La Clinica della Felicità

Quando eravamo bambini esisteva un luogo magico in cui rintanarsi, una dimensione in cui si stava a lungo al sicuro, protetti dalla coperta della propria fantasia: era lo spazio del gioco, in cui per ore si viveva immersi in una realtà fatta di creatività e stupore, in cui sperimentare piccole cose, emozioni e sensazioni. Era lo scopo della vita stessa. Sulla base di queste considerazioni nasce la clinica della Felicità, una performance one to one pensata per riportare, in dosi omeopatiche, il gioco e lo stupore nella vita dei pazienti adulti, che da tempo si sono ammalati di impegni, responsabilità, paure, infelicità e musi lunghi.

Aladino e la lampada incantata

Quando non esisteva la tv c’erano i “Raccontastorie”: specialisti nel raccontare le favole con passione, precisione, e naturalmente dovizia di dettagli. Una di loro, la Signora Matilde, non si arrende al passare dei tempi. Nonostante il comitato centrale delle fiabe l’abbia messa in pensione si ostina a voler continuare a raccontare, con la passione di sempre, la fiaba che preferisce: “Aladino e la lampada incantata”.

The Dress of Memories

The dress of Memories Locandina

I vestiti son come la pelle, una pelle di stoffa che veste la nostra anima. E l’anima è capace di cucire, ricucire e scucire ogni gioia e ogni dolore.Pezzo dopo pezzo, conservando intatto il dipinto della nostra essenza. Lo spettacolo teatrale in lingua italiana, a carattere performativo ha avuto un primo studio nel 2019 ed è stato in tour in diversi paesi (Francia, Russia, Qatar). In questo secondo studio gli attori racconteranno l’Isola attraverso i costumi, narrando il testo come personaggi multipli di un’unica narrazione dal forte impatto scenico.

B Quiet

Cosa accadrebbe se per comunicare non potessimo parlare e fossimo obbligati a utilizzare esclusivamente la scrittura e il linguaggio del nostro corpo? Quali relazioni o non-relazioni si potrebbero instaurare? Che tipo di confidenza? Quali emozioni potrebbe produrre l’assenza di parola? Scoprilo insieme a noi prendendo parte a BQuiet, una performance in forma partecipata che riconferma l’assunto di Nietzsche per cui “parlare molto di sé può essere un modo per nascondersi” e “Non parlare affatto può essere un modo per rivelarsi”.

Cosa Vedo

Cosa Vedo Locandina

COSA VEDO è una performance sensoriale dedicata ai bambini e alle bambine dagli 8 agli 11 anni. Creata per esaltare la forza dello sguardo e la comunicazione non verbale che da esso scaturisce. L’obiettivo è quello di proporre ai più piccoli di indagare le potenzialità dello sguardo per metterne alla prova la portata, fino a percepire ed immaginare l’essenza di ci osserva e chi è osservato. Tablet, smartphone, computer, videoconferenze e chat hanno ormai abituato le persone a comunicare tra loro attraverso un mezzo tecnologico, e questo ha contribuito non poco alla perdita del contatto attraverso gli sguardi.

In Your Eyes

In Your Eyes Locandina

In Your Eyes è una performance sensoriale creata per esaltare la forza dello sguardo e la comunicazione non verbale che da esso scaturisce. Durante la performance verrà ricreato un ambiente luminoso, morbido e accogliente in cui i partecipanti potranno vivere una condizione di abbandono a un lungo e ipnotico incontro con lo sguardo degli altri partecipanti. La performance si svolge in assoluto silenzio. Sulla scena si trovano due cerchi di sedie, in cui il pubblico prenderà posto per incontrare lo sguardo di un altro partecipante.

Animali introvabili e dove trovarli

Animali Introvabili e Dove Trovarli Locandina

Lo spettacolo, attraverso un indimenticabile viaggio alla scoperta del regno animale, si propone come un invito ad amare e rispettare la natura, perché ogni specie vivente merita di conservare il suo posto nel mondo. Nell’anno 3021 gli animali sono ormai scomparsi dal pianeta Terra e il Comando Spazio-Temporale ha deciso di inviare nel passato due astroesploratori per insegnare ai bambini, attraverso una serie di prove difficili ma molto divertenti, come difendere il pianeta e gli animali che lo abitano, con l’obiettivo di garantirne la sopravvivenza anche nel futuro.

Alberi Magici

Alberi Magici Locandina

La Dottoressa Acacia Arbustelli, instancabile viaggiatrice e ricercatrice di piante rare, coinvolgerà i più piccoli in entusiasmanti racconti e rocambolesche avventure botaniche. Inviata dall’Agenzia Mondiale Arbusti, terrà un corso per giovani esploratori/trici durante il quale verranno raccontate le storie delle piante più famose del mondo e, attraverso esercizi e esperimenti, verrà dimostrata l’esistenza di un intero mondo in ogni albero, che non solo merita di essere apprezzato ma spesso ha anche bisogno della nostra protezione.

EROI

EROI - Locandina Spettacolo Teatrale Cagliari

Lo spettacolo nasce dall’esperienza maturata dirigendo un laboratorio teatrale per ragazzi/e tra gli 11 e i 14 anni. A partire dalle testimonianze e dalle narrazioni degli stessi partecipanti è stato costruito uno spettacolo col fine di riflettere sul tema degli Eroi. Quelli che ammiriamo e quelli che vorremmo essere, dai miti Greci, ai supereroi fino alle donne e uomini eccezionali che hanno cambiato il mondo. Cosa vuol dire essere un eroe? Quali emozioni provano? Chi sono gli eroi di oggi? E quelli di ieri? Come dev’essere la mente di un eroe?

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy